RUBA AL PROSSIMO TUO - LP Visualizza ingrandito

RUBA AL PROSSIMO TUO - LP

LPDM019

Nuovo prodotto

QUESTO PRODOTTO VERRÀ SPEDITO DAL 6 MAGGIO.

VERSIONE LP 180g - GATEFOLD

Digitmovies pubblica su LP la OST di Ennio Morricone del film “Ruba al prossimo tuo” (aka “A fine pair”).

Maggiori dettagli

28 Articoli

19,90 €

Dettagli

LA COLONNA SONORA

Ennio Morricone ha scritto una colonna sonora abbastanza monotematica con variazioni orchestrali sul tema principale, un motivo brillante, molto romantico e di sapore Lounge latino americano vocalizzato dai Cantori Moderni di Alessandroni, introdotto nei “Titoli di Testa” e ripreso poi con numerose variazioni: classicheggiante con clavicembalo, organo e mandolino, lento e sognante con la voce di Edda e I Cantori, in versione samba, misterioso e un po’ Beat, ancora con la magica voce acuta di Edda e più lenta con il fischio di Alessandro Alessandroni. Lo stile di Ennio Morricone ritorna potente in un secondo tema principale molto romantico e Lounge con una tastiera che l’autore avrebbe poi abbondantemente usato in “Giù la testa” qualche anno dopo. Il Lato classico del musicista lo ritroviamo in un pezzo a minuetto con i vocalizzi operistici di Edda. Un terzo tema è un brillante pezzo orchestrale di samba introdotto dalla macchina da scrivere e sviluppato da tutta l’orchestra. Il nostro LP contiene anche alcuni superbi shake che ci riportano alle indimenticabili atmosfere Beat delle discoteche di quei tempi.

REGIA E CAST

diretto nel 1968 da Francesco “Citto” Maselli ed interpretato da Rock Hudson, Claudia Cardinale, Tomas Milian.

TRAMA

Esmeralda, figlia di un funzionario di polizia italiano e discendente da una famiglia di poliziotti, giunge a New York per rintracciare un ufficiale di polizia americano amico di suo padre. Trovatolo, dopo alcune schermaglie, gli rivela lo scopo della sua visita: avendo rubato dei gioielli ad una famosa e ricca famiglia desidera rimetterli al loro posto prima che se ne accorgano. Valutate le diverse soluzioni, i due decidono di andare direttamente nella residenza invernale dei derubati, in Austria, per studiare il modo di entrarvi e fare il colpo... alla rovescia.

TRACK LIST

Side A

01. RUBA AL PROSSIMO TUO (Titoli - Seq.1) 2:30

02. RUBA AL PROSSIMO TUO (Seq.5) 3:17

03. RUBA AL PROSSIMO TUO (Seq.2) 1:27

04. RUBA AL PROSSIMO TUO (Seq.7) 2:30

05. RUBA AL PROSSIMO TUO (Seq.3) 2:14

06. RUBA AL PROSSIMO TUO (Seq.8) 2:18

07. RUBA AL PROSSIMO TUO (Seq.16) 2:55

Side B

01. RUBA AL PROSSIMO TUO (Seq.12) 3:16

02. RUBA AL PROSSIMO TUO (Seq.10) 2:39

03. RUBA AL PROSSIMO TUO (Seq.4) 2:10

04. RUBA AL PROSSIMO TUO (Seq.9) 2:15

05. RUBA AL PROSSIMO TUO (Seq.6) 2:18

06. RUBA AL PROSSIMO TUO (Seq.11) 2:38

07. RUBA AL PROSSIMO TUO (Finale - Seq.17) 3:43